fbpx

L’esperto risponde

Cos’è e come funziona l’antifurto con sensori a doppia tecnologia

l sensore a doppia tecnologia combina insieme due tecnologie essenziali per segnalare la presenza di un ladro: quella a infrarossi e quella a microonde.

La tecnologia a infrarossi rileva il calore emesso da un corpo, mentre il movimento è rilevato dalla tecnologia a microonde.

Grazie alla doppia rilevazione, il sensore a doppia tecnologia è utile per eliminare il rischio falsi allarmi.

Cos’è e come funziona l’antifurto perimetrale a scomparsa nella pavimentazione

L’antifurto a pavimentazione interrato rivela il passaggio dell’intrusore sulla fascia di rivelazione invisibile e non individuabile. Può proteggere l’intero perimetro esterno oppure specifici varchi d’accesso.

Scopri di più >

 

Cos’è e come funziona l’antifurto perimetrale

L’antifurto perimetrale protegge i perimetri esterni della tua casa o attività. Se hai un giardino, un terrazzo, un terreno o una qualsiasi area esterna da proteggere, è il sistema di sicurezza che stai cercando.

Esistono diversi tipi di sistemi di allarme perimetrali:

Antifurto perimetrale volumetrico >

Antifurto perimetrale a infrarossi >

Antifurto perimetrale a pavimentazione >

 

 

Cos’è e come funziona l’allarme antifurto a infrarossi

Un sensore a infrarossi passivo (PIR sensor, acronimo di Passive InfraRed) è un sensore elettronico che misura i raggi infrarossi (IR) irradiati dagli oggetti nel suo campo di vista. Questi sensori sono usati come rilevatori di movimento.

Tutti gli oggetti con temperatura superiore allo zero assoluto emettono energia sotto forma di radiazioni luminose. Queste radiazioni sono invisibili all’occhio umano, poiché a frequenza inferiore a quella della luce dello spettro visibile, ma possono essere rilevate tramite i sensori.

Il termine passivo si riferisce al fatto che i sensori non emettono energia in nessuna forma ma lavorano esclusivamente rilevando l’energia sprigionata dagli oggetti.

I sensori a tecnologia infrarossi segnalano quindi l’intrusione attraverso la rilevazione del calore emesso dal corpo in movimento e sono da preferire quando si hanno animali domestici perché se correttamente tarati consentono di evitare i falsi allarmi.

Antifurto infrarossi da interno >

Antifurto infrarossi da esterno (porte, finestre, terrazze, aree adiacenti gli accessi) >

I sensori a infrarossi attivo invece è composto da trasmettitore e ricevitore, e crea una protezione raffigurabile come un “filo” invisibile all’occhio umano. Non rileva quindi il calore del corpo, ma l’intrusore passando attraverso la barriera infrarossi innesca l’allarme.

L’antifurto a infrarossi attivi è da preferire per coprire vasti perimetri esterni, proteggere finestre, porte e varchi d’accesso. Da evitare in presenza di animali domestici che potrebbero causare falsi allarmi.

Antifurto perimetrale a infrarossi >

Posso installare antifurto con animali domestici

La risposta è sì. L’importante è lasciarsi consigliare il sistema antifurto più indicato. Infatti con i sensori pet friendly e l’antifurto a doppia tecnologia correttamente installati è possibile evitare il rischio di fastidiosi falsi allarmi.

Antifurto doppia tecnologia >

Leggi anche l’articolo dedicato a chi ha animali domestici >

NON HAI TROVATO CIÒ CHE CERCAVI?

Scrivi qui sotto nei commenti la tua domanda e il nostro espero di sicurezza ti risponderà al più presto!

Leave a Comment

Scrivici

I nostri esperti sicurezza sono a tua disposizione. Scrivici per avere informazioni e preventivi gratuiti su misura, richiedere l'analisi rischio.

Not readable? Change text. captcha txt

Proseguendo nella navigazione del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi la nostra Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi